Cooperativa Roma Solidarietà (CRS)

logo_crs

Sede: via Casilina vecchia 19, CAP 00182 Roma –“Cittadella della Carità – Santa Giacinta”

La  Società Cooperativa Sociale ONLUS promossa dalla Caritas di Roma, con intento non lucrativo, è stata fondata per la realizzazione e la gestione di tutti i servizi educativi, sociali e sanitari promossi dalla diocesi presso la città di Roma per l’assistenza di tutte le persone in condizione di bisogno e di difficoltà.

Indirizzata ad attività di utilità sociale, la CRS ha il compito di promuovere e realizzare iniziative di sensibilizzazione, di formazione, di ricerca, di animazione, ma anche di condivisione e di accoglienza, per offrire assistenza, ma soprattutto attenzione, a tutte le persone presenti sul territorio, che hanno bisogno di rispetto, di tutela, di sostegno e, specialmente, di riconoscimento e difesa dei propri diritti, senza distinzione di etnia, cultura o religione.

Per interventi di assistenza sanitaria, studio e ricerca sulla salute dei migranti, nell’ambito di CRS è attiva l’Area Sanitaria che ha questa mission:

“Mettersi in relazione con ogni persona partendo dalla stima e dal valore della vita di ciascuno a qualsiasi cultura o storia appartenga, per conoscere, capire e farsi carico con amore della promozione della salute specialmente di coloro che sono più svantaggiati, affinché vengano riconosciuti, riaffermati e promossi ad ogni livello, dai singoli, dalla comunità e dalle istituzioni, diritti e dignità di tutti, senza nessuna esclusione” 

Presentazione Area Sanitaria Caritas

Il Poliambulatorio, la Medicheria, l’Armadio Farmaceutico, il servizio di psicoterapia per vittime di tortura, il Centro odontoiatrico ed il Centro Studi sulla salute degli Immigrati e Rom, sono alcuni dei servizi che la Caritas di Roma promuove in ambito sanitario, con un impegno dal 1983 sul versante della tutela sanitaria delle persone più deboli della nostra società, in particolare gli immigrati in condizioni di marginalità giuridica e sociale, i rom e i senza dimora. La Caritas di Roma sviluppa oggi una complessa ed efficace rete di servizi e progetti, laboratorio transculturale per una sanità centrata sulla persona.

Nel tempo si sono definiti quattro ambiti d’impegno che sono i pilastri su cui si fondano le politiche della Caritas in questo settore: al centro c’è la persona, più o meno portatrice di un bisogno specifico, cui si riconosce la massima dignità e quindi ogni gesto assistenziale non può che accompagnarsi ad un’azione diretta o indiretta che ne preveda un percorso d’autonomia e di diritti.

  • Il primo ambito è comunque quello assistenziale: rispondere concretamente ad un bisogno di salute, non sostituendosi a ciò che è garantito dallo Stato ma integrando le riposte ed intercettando i bisogni di chi si trova al margine del sistema; ad oggi sono state oltre 90.000 le persone assistite presso le strutture sanitarie promosse Caritas.
  • Il secondo pilastro è quello della conoscenza: non è possibile fornire risposte se non si conosce il fenomeno, se non si riflette su ciò che si fa. Attraverso ricerche, approfondimenti e studi si è cercato di analizzare ciò che sottende a disuguaglianze ed ingiustizie, sperimentando anche percorsi teorici-pratici di inclusione sanitaria.
  • Il terzo ambito d’azione è quello formativo: conoscere e condividere le scoperte, le informazioni e le riflessioni è forse il modo più efficace per promuovere una cultura d’accoglienza: è l’occasione per fare di un’esperienza assistenziale, un percorso di crescita continua, per affinare le strategie relazionali e cliniche, per rimotivarsi all’incontro con le persone e non con le singole malattie, per capire i punti critici del sistema ed avviare interventi migliorativi.
  • Ultimo pilastro è quello dell’impegno per i diritti di tutti ed in particolare dei soggetti più deboli: i tre ambiti precedenti si sintetizzano in denunce d’inadempienze, di diritti negati o nascosti, ma anche in proposte di politiche e di scelte percorribili sul piano organizzativo, in modelli che siano permeabili alle domande più flebili, spesso nascoste.

CRS – Cooperativa Roma Solidarietà, sede legale:
“Cittadella della Carità – Santa Giacinta”
Via Casilina vecchia 19, 00182 Roma
Tel. 06.888.150

Visita il sito della Caritas

Area specifica della CRS